AMBASSADOR KARATE: DESI RUBINI

Desi Rubini, 24 anni, originaria di Cavarzere ( Venezia), abita a Spresiano ( Treviso), e gareggia nel Karate specialità kumite nei – 68 kg. per la società Treviso Karate. Ha iniziato a praticare karate all’età di sette anni. Dopo il passaggio ed esperienze nel settore giovanile, vincendo nel 2013 il suo primo e unico, per il momento titolo Italiano, a 17 anni si è trasferita a Oriago e si è tesserata con la società karate Club Borbiago del maestro Paolo Munerin per poi trasferirsi al Treviso Karate con il maestro Paolo Nave ed iniziando anche il percorso universitario in commercio estero presso Ca’ Foscari. Anni durante i quali non è stato facile perché ha dovuto lavorare per mantenersi e quindi ha abbinato agli allenamenti il lavoro, cercando luoghi che combaciassero con i suoi orari di allenamento e di gara. Ora si allena due volte alla settimana a Candelù, due volte alla settimana a Treviso, una volta alla settimana a Ponte di Piave ed al sabato alterni a Padova con la squadra regionale Veneto. Non si allena solo nelle palestre perché molto spesso si prepara nel garage di casa che ha adibito a palestrina sfruttando la mattina a casa per fare la parte di stretching allungamento e perfezionamento. Nelle tre ore al giorno, una e mezza viene dedicata al karate, mentre la parte restante alla mobilità articolare, che è il suo tallone d’Achille, dedicandole più tempo così da permettere di recuperare meglio, ma anche a lavori di tipo visuo-spaziale, allenando i punti di debolezza concentrandosi sui suoi punti di forza. A gennaio 2023 ha partecipato alla serie A di Atene vincendo contro la Greca Stavroulaku , poi superando la Serba Vicovac e perdendo sconfitta dall’Ungherese Pap , guadagnando così l’accesso ai quarti di finale per così posizionarsi in 82° posizione a livello mondiale. Ai campionati Italiani Universitari 2023 , svoltisi in giugno a Camerino, è salita sul terzo gradino del podio.
Prossimo obbiettivo è quello di avanzare nel ranking mondiale gareggiando nelle manifestazioni della Serie A.

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Email
WhatsApp